CURRICULUM VITAE DR. BINDI NELLO

nellobindi2 

Studi, Specializzazioni & Titoli

  • Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Firenze nel 1972 con il massimo dei voti e la lode
  • iscritto presso l' Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri della provincia di Arezzo il 23/02/1973 n. 746
  • Specializzato in Neurologia presso l’Università degli Studi di Firenze nel 1978 con il massimo dei voti
  • Idoneità a Primario di Neurologia conseguita nel 1988
  • Perfezionamento in Neuro riflesso terapia (Padova - 1994)
  • Perfezionamento in Mesoterapia - AIRAS (Padova -2002)

Esperienze lavorative

  • Ufficiale Medico presso il Quartier Generale Esercito Italiano della regione Tosco-Emiliana nel 1974
  • Direttore Sanitario e successivamente consulente Neurologo presso il Centro di Neuro Riabilitazione (Agazzi - Arezzo)
  • Assistente e poi Dirigente di 1° livello presso la Divisione di Neurologia dell’Ospedale di Arezzo dal 1976 al 2000

Attività congressuale e aggiornamenti

  • Congresso mondiale di Epilessia a Nuova Delhi (India -1989)
  • Congresso mondiale di Epilessia a Rio De Janeiro (Brasile - 1991)
  • Corsi di Neuro Riflessoterapia , ideati e organizzati dal Dr. Barbiero A. nel 1994, '95, '96 con acquisizione di tecniche di Agopuntura, Auricolo terapia, Laserterapia,Manipolazioni semplici vertebrali
  • Relatore su “ Basi neurofisiologiche dell’Agopuntura e Neuro riflessoterapia” ai seguenti convegni:
  • Riflesso terapia attraverso i Punti Dolorosi (Padova 1997)
  • Lombalgie e Lombo sciatalgie (Montegrotto - 1997) 
  • Riflesso medicina (Montegrotto - 1998) 
  • Painful Points nelle Cervico brachialgie e Cervico cefalee (Padova - 1999)
  • Riflesso terapia Agopunturale sui Punti Dolorosi (Montergrotto - 2009)
  • Le Lombo sciatalgie - trent’anni d’esperienza (Padova - 2011)
  • Relatore al 26° Congresso Nazionale S.I.R.A.A. : “ Agopuntura nelle cefalee e nelle algie cervico-brachiali” (Firenze - 2011)
  • Seminario di “ Diagnosi del viso e Neurodermatiti/ patologie reumatiche” con l’introduzione a tecniche di Neuralterapia sostenuto dal prof. Schirmohammadi (Firenze 2000)
  • Corso-Master in “ Ottimizzazione neuro psicofisica tramite lo strumento C.R.M“ presso l’Università degli studi di Firenze (2005/06)

Pubblicazioni 

  • "Trattamento pluridisciplinare dei tumori cerebrali : studio clinico relativo all'impiego di un recente farmaco chemioterapico, il BCNU" (Cinquantottospedale - 1978)
  • "Paralisi unilaterale dell'ipoglosso" (Annuale di Neurologia e Psichiatria - 1981 )
  • " La Risonanza Magnetica nella diagnosi della Siringomielia" (Il Cesalpino - 1989)

NOTIZIE E CONSIGLI UTILI PER I PAZIENTI

  • Proporsi un atteggiamento mentale di fiducia o di tranquilla disponibilità nel vedere come reagisce il proprio corpo, senza anticipare conclusioni positive o negative. I risultati terapeutici molte volte sono immediati, altre volte possono ritardare alcuni giorni o settimane.

  • Prevedere la possibilità di comparsa - durante il ciclo di terapia - di temporanei peggioramenti (qualche volta lo stesso giorno del trattamento) o l'emergere di altri disturbi, prima nascosti dal problema principale : non sono da vedersi in senso negativo bensì proprio come indice di efficacia del trattamento!

  • Tener presente che può rispondere meno chi non accetta di ridurre il comportamento stressante durante la cura, chi si impone con impazienza in attesa dei risultati, chi ha preoccupazioni che lo assillano come i conflitti socio-ambientali, chi si lascia demotivare dalla cura prima dei tempi previsti per ottenere il risultato.

  • Arrivare alle sedute qualche minuto prima, non troppo stanchi né subito dopo un pasto abbondante, né dopo un prolungato digiuno.

  • Dopo ogni seduta riposare per circa 2 ore; si consiglia di ridurre il pasto successivo.

  • Gli aghi "usa e getta" garantiscono la massima sicurezza